Category Nel segno dello Yin

“Fai spazio nella tua vita. Come trovare la felicità con l’arte dell’essenziale” – Fumio Sasaki

L’arte dell’essenziale e del minimalismo. Un’arte molto giapponese, come ci insegna Fumio Sasaki, ma di cui potremmo essere capaci tutti, se volessimo…

“Sonno profondo” – Banana Yoshimoto

Sonno profondo è una piccola raccolta di racconti della scrittrice giapponese Banana Yoshimoto. Le tre storie, sebbene si riferiscano a protagoniste con esperienze di vita completamente diverse, mantengono un filo conduttore comune, ispirato – come la stessa autrice ha avuto modo di sottolineare all’interno del Postscriptum del libro – alle sue vicende autobiografiche. Lo stile, per chi la conosce già, è riconoscibilissimo, poiché riesce ad essere al contempo vivido ed

Continua a leggere…

“Tokyo Soup” – Ryu Murakami

Come penso molti visitatori di questo portale, amo le biblioteche, proprio come concetto. Aggirarsi per i corridoi, scegliere i volumi che più attirano i propri gusti, prenderli in prestito… Tutto senza scucire un euro, con gioia suprema del portafogli. Recentemente, alla biblioteca di Gallarate, mi sono diretto verso sale meno battute, verso categorie meno ‘ordinarie’ come potrebbe essere Narrativa italiana, ma con un richiamo esotico e particolare. Questa volta ho

Continua a leggere…

“After dark” – Murakami Haruki

Torno a parlare di uno dei miei autori preferiti, il giapponese Murakami Haruki, da molti (me compreso) considerato visionario e genio assoluto, capace di dipingere le emozioni umane non lasciando andar perse neppure le sfumature. Per toccare i giusti fili dell’anima però, l’autore nelle sue opere spesso racconta fatti incredibili con leggerezza quasi imbarazzante e, al contrario, eventi quotidiani con trasporto e ardore fuori dal comune. Molti rimangono colpiti da

Continua a leggere…

Murakami: «Sono un reietto della letteratura giapponese»

Quando si pensa a Murakami Haruki, è inevitabile associarlo al mistero e alla magia che si nasconde al di là dello strato superficiale delle cose comuni. Nel mondo accadono strane cose, e spesso è difficile districare la matassa e raggiungere una soluzione soddisfacente.  Se le storie di narrazione, come la vita, sono così, il lettore inizia a fare i conti con questo senso di incompletezza che finisce col renderlo curioso

Continua a leggere…