Recensioni recenti

“L’urlo e il furore” – William Faulkner

Un libro terribilmente bello. Terribilmente perché bisogna voler superare tutte le difficoltà di ciò che è nuovo e complesso. Bisogna voler arrivare alla fine di questa intricata storia di famiglia bene del New England, per raccapezzarsi tra Caddy, il caddie, Quentin l’adulto – oppure Quentin la ragazzina?-, luci che si accendono e cose che si muovono e roteano, domestici negri e zii, fiere e bastonate. Bisogna vincere l’iniziale caos della mente

Continua a leggere…

“Cent’anni di solitudine” – Gabriel García Márquez

La storia dell’umanità. Del singolo e dell’umanità. Questo è “Cent’anni di solitudine”: un ciclone di vite, un tornado di esperienze, una bufera di scontri, passioni (anche nascoste, segrete, che non si possono, non si devono rivelare), amori, odi, silenzi, apatia, ma anche gioia di vivere, incoscienza. Sono entrata in questa storia, ho conosciuto Ursula, José Arcadio Buendía, i loro figli, i loro nipoti, fidanzati dei nipoti, bisnipoti, amici di famiglia, figli

Continua a leggere…

“L’eleganza del riccio” – Muriel Burbery

Oltre 1.000.000 di copie vendute, scala le classifiche e diviene soggetto per un film. Stiamo parlando dello straordinario caso editoriale de “L’eleganza del riccio” stampato nella nostra penisola nel 2007 (un anno dopo l’uscita in Francia). È la seconda opera di una insegnante di filosofia, Muriel Barbery, che a quanto pare ha notevoli doti narrative. Certo, le sarà stato semplice infarcire il romanzo di nozioni filosofiche, ma la cosa sorprendente

Continua a leggere…

“Tagli” – Karin Slaugther

Un capolavoro della “signorina strage”: così è stata definita l’autrice di “Tagli”, un thriller coinvolgente da leggere tutto d’un fiato. La trama è densa ed intrigante, ricca di colpi di scena. Un sabato sera gli abitanti di Heartsdale decidono di trascorrere la loro serata alla pista di pattinaggio. Non mancano all’appuntamento Sara Linton, coroner e pediatra locale, e il suo ex-marito Jeffrey, capo della polizia. Sara intravede una sua ex

Continua a leggere…

“Una cosa divertente che non farò mai più” – D. F. Wallace

Alzi la mano chi istintivamente non associ la parola “crociera” a benessere, relax ed al “prima o poi mi piacerebbe” con cui si etichettano troppe cose che magari non si faranno mai. Non David. I suoi accenni alla disperazione che si affaccia nell’ospite di una motonave in giro per i Caraibi sono perfettamente condivisibili. Wallace è il genere di scrittore in grado di prendere un argomento con il suo pesante carico

Continua a leggere…

“Il giovane Holden” – J.D. Salinger

Sarebbe bello conoscere Holden Caulfield, scambiare due chiacchiere con lui, capire cosa c’è dietro tutti quegli ecc ecc, quei vattelapesca, quei compagnia bella. Sarebbe bello chiedergli come riesce a farsi cacciare da tutte le scuole che tenta di frequentare, chiedergli se odia di più il compagno di stanza che non si lava i denti o quello che gli chiede in prestito la giacca. Sarebbe bello incontrare Holden e chiedergli dove diavolo

Continua a leggere…

Interviste

Intervista ad Alessandro Silva

Poco tempo fa abbiamo recensito L'adatto vocabolario di ogni specie di Alessandro Silva, edito da Pietre Vive Editore, e così abbiamo voluto sapere qualcosa in più…

Continua a leggere...

Intervista all’illustratore Paolo Domeniconi

Qualche settimana fa, sulla nostra fan page, avevamo riportato l'interessante storia di Paolo Domeniconi, che ha cominciato la propria carriera come grafico e poi si…

Continua a leggere...

Intervista a G. Cescutti di LibRibelli

Qualche settimana fa abbiamo saputo della nascita di un’insolita libreria nella città di Trieste, la seconda di questo genere nel nostro Bel Paese. La curiosità…

Continua a leggere...