In evidenza

“The cat is in the sack”: modi di dire inglesi e possibili traduzioni

Se mentre correte dietro al pullman che avete appena perso, un lampo squarcia il cielo e comincia a piovere a dirotto, e proprio in quel…

Continue reading...

Fame da Libri. La Luisona (tratto da “Bar Sport” di Stefano Benni)

Forse parlerò per frasi fatte ma a me i proverbi piacciono e li uso spesso. Ebbene, l’apparenza inganna. Quante volte ci sarà capitato di svegliarci…

Continue reading...

Polan, una biblioteca itinerante

In questi anni di studentessa universitaria per le strade di Bari e soprattutto sui pullman di città mi è capitato di imbattermi in un signore,…

Continue reading...

Articoli recenti

Ritratto di Signora e una tazza di Rooibos

Il venerdì pomeriggio è forse il momento più bello della settimana: all’imbrunire realizzi che, finalmente, è iniziato il weekend, ma non sei costretto ad organizzare l’uscita serale come invece accede di sabato, quando continue vibrazioni e trilli del telefonino  disturbano il sonnellino sotto le coperte, né si è travolti da quell’ansia derivante dallo spauracchio del lunedì mattina, che invade tutte le ore di quel giorno che dovrebbe invece essere dedicato

Continue reading…

“Il telefono senza fili” – Marco Malvaldi

I vecchietti del BarLume sono tornati: irritanti e divertenti, fastidiosi e irriverenti, linguacciuti e pasticcioni, alle prese con un nuovo caso di cui cianciare e (s)parlare e, se possibile, da risolvere. A Pineta il caldo si fa sentire, ma la canicola non è sufficiente a tenere i quattro simpatici vegliardi lontani dal bar: e qui, tra una partita a carte e una sfida a biliardo, gli aitanti pensionati si ritroveranno

Continue reading…

“Tavolo Zero” – Roberto Bommarito

Qualche mese fa, Asterisk edizioni ha inaugurato una collana che si occupa di “fantascienza geolocalizzata“. Bizzarra definizione, non è vero? Tuttavia, non avrei scelto altra parola per identificarla: “Shift” si legge sul sito dell’editore “è una collana di ebook in cui territori reali si offrono come ambientazione per storie fantastiche e fantascientifiche raccontate da autori emergenti e affermati di questa nicchia così speciale”. Si tratta dunque di storie di fantascienza

Continue reading…

“The cat is in the sack”: modi di dire inglesi e possibili traduzioni

Se mentre correte dietro al pullman che avete appena perso, un lampo squarcia il cielo e comincia a piovere a dirotto, e proprio in quel frangente vi rendete conto di aver dimenticato l’ombrello a casa, si tratta senza dubbio di una pessima giornata. Ma se vi capita di leggere di qualcuno che non trattiene il fiato perché sa benissimo che la situazione non si risolverà fuori dal blu, allora si

Continue reading…

“Va tutto bene” allo Spazio Tertulliano

Va tutto bene è lo spettacolo nato da un’idea di Stefano Cordella scritto e diretto dalla giovane compagnia Òyes, giovane compagnia di attori formatisi all’Accademia dei Filodrammatici di Milano. Dal 14 al 20 ottobre è stato in scena allo Spazio Tertulliano, riscuotendo un buon numero di pubblico – ed è sempre bello vedere un piccolo teatro pieno anche in settimana. Una famiglia disastrata come tante altre: una madre completamente inghiottita

Continue reading…

Tworeads, una startup galattica tutta italiana dedicata al mondo del libro

In Italia con i libri si viaggia, come in una galassia. Parola di Tworeads, startup che promette di farvi scoprire lo sconfinato mondo di libri che sta dietro ad ogni buon libro. Non siete astrofisici nè pitagorici letterati e non capite come ciò sia possibile? Bene, siamo andati oltre la solita bibliografia e abbiamo fatto una chiacchierata con Adriano Guarnieri, trai fondatori di Tworeads, per mostrarci un po’ di luce

Continue reading…

Leggere ti fa sexy!

Solo qualche giorno fa si è conclusa la Buchmesse (Fiera del Libro) di Francoforte, ovvero il più grande evento letterario al mondo, quanto a presenza di case editrici, incontratesi quest’anno dall’8 al 12 ottobre. Non parleremo dei meravigliosi e numerosissimi appuntamenti che si sono svolti, ma accendiamo i riflettori, ancora una volta, sulla situazione dell’editoria italiana. Quanta gente legge in Italia? Dalle statistiche sembrerebbe solo il 43%. Basso tasso di

Continue reading…

“Il gatto Venerdì” – Julia Richter

Tu sei un gatto impertinente e io una bambina impertinente, e la veri.tà è che siamo stregati, noi 2 e vivremo settantasette vite. Venerdì è un gatto di strada e non ha mai conosciuto padroni. È spelacchiato, odora di pesce marcio e parla. Christine è una bambina che non sa contare, abita con la mamma e il papà in una casetta dove non manca niente tranne i sorrisi e le carezze. Il gatto Venerdì

Continue reading…

Social Book Day: all you need is (book) love!

L’umanità odierna è in buona parte (sui) social. Ce ne inventiamo di tutti i tipi per essere in rete e, tra l’altro, ogni giornata è valida per essere dedicata a qualcosa. E allora, perché non promuovere anche il Social Book Day? Giunto alla seconda edizione, il Social Book Day avrà luogo il 15 ottobre su tutte le piattaforme e le piazze digitali dedicate ai libri e alla cultura. La giornata

Continue reading…

“Il grande Male” – David B.

Il grande male di David B. uscì in Francia tra il 1996 e il 2003 per l’Association, casa editrice sperimentale e indipendente francese, dedita soltanto ai bd (bande dessiné: fumetti), curata e gestita direttamente dagli artisti, conosciuta oltralpe grazie al successo di Persepolis. Da noi l’attenta Coconino Press aveva proposto questo capolavoro in fatto di graphic novel diviso in due parti nel 2004 e  pubblicato infine in un unico volume

Continue reading…

Interviste

Intervista a Michele Santeramo

Quest’oggi chiacchieriamo con l’attore e regista Michele Santeramo, pugliese, che ha debuttato – involontariamente, possiamo dire! – nel mondo della letteratura con il romanzo La…

Continue reading...

Intervista a Stefano Marino

Lettori di Temperamente, ospite del nostro salotto virtuale è oggi Stefano Marino, autore del bel saggio La filosofia di Frank Zappa. Salve, Stefano. Da studioso…

Continue reading...

Festival Letteratura Milano, una settimana dopo, un’intervista

Una settimana fa si concludeva il Festival della Letterarura di Milano, giunto quest'anno alla sua terza edizione. Una manifestazione culturale, ad accesso completamente gratuito, che…

Continue reading...