Recensioni recenti

Vacanze a Lisbona con “Requiem”, Tabucchi

«Nessun vascello c’è che come un libro possa portarci in contrade lontane», sosteneva Emily Dickinson: in effetti noi lettori ci siamo ritrovati a fantasticare decine di volte sui luoghi e le città lontane descritte nei romanzi. Ogni libro è un viaggio, ma può anche suggerire nuove mete da esplorare. D’altronde, si sa, i lettori hanno la stessa curiosità degli esploratori quando si avventurano nell’adorata selva di parole. Così può succedere

Continua a leggere…

InRitiro 2016 laboratori e residenze creative sull’Appennino

Se vi foste persi per strada, se state lavorando a uno spettacolo o a un progetto e volete uno sguardo acuto, profondo, speciale, per procedere sul lavoro e trovare nuove direzioni, questo è il vostro momento il vostro spazio e tempo. Questo è uno degli ultimi post di SassiScritti, uno di quelli che più mi ha colpito e che forse meglio di altri spiega l’esperienza delle residenze creative sull’Appenino  organizzate

Continua a leggere…

Essere “Quasi Signorine”, intervista a Cristina Portolano

A cura di Laura Fontanella Domenica scorsa, a Milano, quartiere Forlanini, si teneva Gomma – piccolo festival di illustrazione. Nel contesto bucolico di CasciNet, una cascina immersa nel verde e nel sole, una piccola oasi in questa città d’asfalto e grattacieli, si sono radunati illustratori e illustratrici del milanese per esporre le loro opere. Disegni, sketch, illustrazioni, stampe, xerigrafie, di tutto e di più. La sera, Cristina Portolano, autrice del

Continua a leggere…

“Officina Millegiri” – Andrea Satta, Eleonora Antonioni

Da bambina, quando nelle frizzanti mattine di primavera imboccavo la strada che mi avrebbe portato a scuola, mi capitava di accorciare il percorso passando accanto alla stazione dei treni, un vecchio edificio affollato dal via vai dei pendolari. Un giorno ricordo che notai, mezzo nascosta in un viottolo di ciottoli all’angolo del parcheggio antistante, una bicicletta senza lucchetto, verniciata d’arcobaleno. Se ne stava lì, accostata al muro. Non sembrava abbandonata

Continua a leggere…

“Il senso della frase” – Andrea Pinketts

Il primo ‘incontro’ che ebbi con Andrea Pinketts fu facendo zapping una sera e ritrovandomelo alla conduzione di Mistero, quel programmuncolo di pseudo segreti, culti, stranezze che tanto piaceva all’italico popolo televisivo. Non proprio il massimo del sogno per un primo approccio, direte voi. Meno male che c’è la letteratura, rispondo io. Incuriosito dal personaggio Pinketts, infatti, approfondii la sua conoscenza, leggendomi L’assenza dell’assenzio e questo Il senso della frase. Questa

Continua a leggere…

“Disegni DiVersi” – Silvia Vecchini, Antonio Vincenti

Disegni DiVersi è il libro appena appena uscito per RoundMidgnight Edizioni con le parole di Silvia Vecchini e i disegni di Antonio Vicenti Sualzo. Paroliera lei, illustratore lui, i due si erano già incontrati per altre strade editoriali, pubblicando insieme alcune storie per bambini. Quest’amicizia e questo conoscersi risuona nel libro creando l’unione di parole e disegno perfettamente tangibile e naturale. Le parole di Silvia sono leggere, dolci, poetiche (appunto): sembrano

Continua a leggere…

Tatuaggi letterari: 20 idee!

Cosa succede quando l’interesse per la letteratura si trasforma in vera e propria passione? Gli “effetti collaterali” dell’amore per la lettura, come molti di voi sanno, sono tanti: si passa da un progressivo sgonfiarsi del portafoglio a un notevole aumento dei libri sugli scaffali di casa; ci si ingegna per far posto ai “nuovi arrivati”, individuando un posticino ancora miracolosamente vuoto fra due romanzi, o poggiandoli alla rinfusa sulle file

Continua a leggere…

“Sonno profondo” – Banana Yoshimoto

Sonno profondo è una piccola raccolta di racconti della scrittrice giapponese Banana Yoshimoto. Le tre storie, sebbene si riferiscano a protagoniste con esperienze di vita completamente diverse, mantengono un filo conduttore comune, ispirato – come la stessa autrice ha avuto modo di sottolineare all’interno del Postscriptum del libro – alle sue vicende autobiografiche. Lo stile, per chi la conosce già, è riconoscibilissimo, poiché riesce ad essere al contempo vivido ed

Continua a leggere…

“André the Giant. La vita e la leggenda” – Box Brown

André The Giant. La vita e la leggenda è la biografia a fumetti del più famoso “gigante” del ring e del grande schermo.

Titoli in traduzione tra libri e film

Tradurre il titolo di un libro o di un film, si sa, è una questione piuttosto delicata. Il titolo, infatti, è il primo biglietto da visita di un’opera, sia quando è stampato sulla copertina di un romanzo che quando campeggia a lettere cubitali sulla locandina di un film: è il concentrato dell’opera, è la parola o l’insieme di parole che meglio ne cattura l’essenza per suggerirlas al pubblico. Un libro

Continua a leggere…

Interviste

Essere “Quasi Signorine”, intervista a Cristina Portolano

A cura di Laura Fontanella Domenica scorsa, a Milano, quartiere Forlanini, si teneva Gomma – piccolo festival di illustrazione. Nel contesto bucolico di CasciNet, una…

Continua a leggere...

Poetry Slam: semifinali e finali di Lombardia/Canton Ticino

«Prima di tutto, il 7 Maggio a Ornago e l'8 Maggio a Mezzago si terranno le semifinali e finali del Campionato di Poetry Slam Lombardia/Canton…

Continua a leggere...

Intervista a Gianluca Lancieri

Da pochi giorni è uscito il suo libro, che abbiamo recensito in anteprima. Adesso che Gianluca Lancieri è ufficialmente un poeta, ci è sembrato giusto…

Continua a leggere...