In evidenza

“Dacci oggi il nostro pane quotidiano” – Catena Fiorello

  Qual è il fulcro attorno al quale ruota una famiglia? Qual è il luogo più accogliente e caldo di una casa? Senza dubbio la…

Continue reading...

A Natale siamo tutti più… bambini! – Parte II

Natale? Ma non avevamo già superato il periodo di feste, abbuffate, luci e regali? Certo che sì, ma possiamo permetterci di assaporare l’ultimo, piacevole retrogusto…

Continue reading...

A Natale siamo tutti più…bambini! Parte I

Pioggia. Temperature più rigide. Strade gremite. Luci a intermittenza sparse ovunque. È ufficiale: siamo quasi a Natale. Tra presepi e abeti, tra canzoncine natalizie e…

Continue reading...

Articoli recenti

11028643_447787008712785_1588575974_o
11025181_447786422046177_3895457796482567408_n
11030845_447786258712860_3544357366072587684_n
10432480_447786078712878_3541239732724730563_n

“Il sospetto”, uno sceneggiato da Friedrich Dürrenmatt

Ne Il sospetto, geniale “antiromanzo” giallo, Friedrich Dürrenmatt cerca di rispondere agli interrogativi tipici della sua narrativa. Cosa spinge dunque l’anziano commissario Hans Barlach a indagare sul medico nazista Nehle, torturatore nel campo di concentramento di Stutthof, un boia che uccideva le sue vittime durante terribili operazioni chirurgiche? È un impulso irrazionale il suo, un inspiegabile bisogno di giustizia? O desidera che la ragione trionfi sul caos e sull’assurdo? E, soprattutto,

Continue reading…

Perdersi – Still Alice

Alice, rispondi alle seguenti domande: – Che mese è? – Dove abiti? – Dov’è il tuo ufficio? – Quand’ è nata Anna? – Quanti figli hai? Se hai difficoltà a rispondere a qualcuna di queste domande apri il file “farfalla” sul tuo computer e segui immediatamente le istruzioni che trovi. Alice Howland  è una docente di psicolinguistica ad Harvard, brillante e di talento, moglie appagata e madre soddisfatta di tre

Continue reading…

L’italiano nei telefilm americani: alcuni esempi

In tavola, appetitosa e fumante, una bella pizza; in sottofondo la melodia agrodolce di una canzone napoletana; fuori alla finestra, la sagoma illuminata del Colosseo. Una sfilza gratuita di stereotipi, dite? Come darvi torto; ma spesso è proprio gratuitamente stereotipato il modo in cui i vari popoli della Terra vengono dipinti gli uni dagli altri. L’Italia, naturalmente, non fa eccezione: mangiatori di pizza, suonatori di mandolino, seduttori ruspanti, un po’

Continue reading…

“Gang bang” – Chuck Palahniuk

Mandate a letto i bambini, è ora. Si parla di Palahniuk, lo scrittore cult dell’altrettanto romanzo cult Fight club. Era difficile scrivere altri libri della stessa potenza espressiva e con la molteplicità di lettura di quell’opera magna (magna per messaggi inviati, non certo per mole cartacea). Invece lo scrittore di Portland, nichilista quanto visionario quanto spiccio nel linguaggio, c’è riuscito in pressoché tutte le opere successive. Ma specialmente con Gang bang

Continue reading…

“No tu no” al Teatro Menotti

No tu no l’abbiamo cantato tutti insieme alla fine dello spettacolo di Egidia Bruno, andato in scena il 17 e il 18 febbraio al Teatro Menotti di Milano, mentre Alessandro Nidi al pianoforte impazzava e inseguiva il pubblico con le note. Questo spettacolo della Bruno, chiaro omaggio ad Enzo Jannacci, nasce dallo speciale rapporto tra l’attrice e il Maestro. I due si erano conosciuti nel 2002, sul set de Le storie

Continue reading…

“Non è stagione” – Antonio Manzini

Rocco Schiavone è tornato: cinico, di pessimo umore, sempre in bilico tra il rispetto della legge e i metodi spicci e sgradevoli di chi non disdegna un’incursione nell’illegale per arrotondare lo stipendio, malamente intabarrato nel suo loden e calzato di un paio di Clark’s inadeguate per la nevicate di maggio in Valle d’Aosta. È tornato, ed è alle prese con un rapimento: la figlia adolescente di un noto imprenditore è

Continue reading…

Kaffè Berlin al Teatro della Contraddizione

Marco Maria Linzi firma la drammaturgia Kaffè Berlin, ultima produzione del Teatro della Contraddizione di Milano. Ho assistito a un’anteprima dello spettacolo mercoledì scorso; premessa importante per capire di cosa parlerò. Anche se forse, in realtà, non vi è niente da capire: al Kaffè Berlin «non si viene per capire un messaggio né per raccontare una trama»,(altrimenti, che sperimentale è?), e del resto si entrerà direttamente in un simil bistrot berlinese, precisamente il bar di un

Continue reading…

“Finale di partita” – San Ferdinando Napoli

Una volta che sei al mondo, non c’è più rimedio: è questa la cinica osservazione che Hamm, cieco e paraplegico, ripete con una certa dose di irritante compiacimento; eppure, abbigliato in maniera eccentrica, seduto al centro del palco su una poltrona a rotelle, Hamm è uno degli ultimi, grotteschi rappresentanti del genere umano. Questo dramma di Samuel Beckett scritto nel 1957 vibra ancora di attualità, ancora di più nella versione

Continue reading…

“Dacci oggi il nostro pane quotidiano” – Catena Fiorello

  Qual è il fulcro attorno al quale ruota una famiglia? Qual è il luogo più accogliente e caldo di una casa? Senza dubbio la cucina. Quando entro in una casa sconosciuta, la prima stanza che osservo con attenzione (oltre a un’eventuale libreria che trabocca di libri) è la cucina. Dal suo arredo, dal colore delle presine e utensili appesi, dalla cura del suo disordine, mi faccio un’idea delle persone

Continue reading…

Dove_batte_il_cu_5158133a381c2
la grande
077_dovebattecuore_libro_Page_2
valeria docampo4

Albi Amorosi per bambini

Quando i bimbi si innamorano diventano tenerissimi, scrivono letterine d’amore e attendono con trepidazione la risposta della loro “amata”. Si, anche nell’era degli smartphone, i bambini scrivono  biglietti e disegnano cuori enormi rossi rossi. Nella settimana più dolce dell’anno voglio dedicarvi due albi meravigliosi che parlano d’amore, quell’amore puro fatto di grembiulini e fiocchi, quando bastava prendersi per mano per arrivare in paradiso e un pezzo di pane e marmellata

Continue reading…

Interviste

Intervista ad Alessandro Gallo

Eccoci ancora una volta in compagnia di Alessandro Gallo, giovane scrittore napoletano, attore e autore di testi teatrali, curatore editoriale della casa editrice Caracò, da…

Continue reading...

Intervista a Michele Santeramo

Quest’oggi chiacchieriamo con l’attore e regista Michele Santeramo, pugliese, che ha debuttato – involontariamente, possiamo dire! – nel mondo della letteratura con il romanzo La…

Continue reading...

Intervista a Stefano Marino

Lettori di Temperamente, ospite del nostro salotto virtuale è oggi Stefano Marino, autore del bel saggio La filosofia di Frank Zappa. Salve, Stefano. Da studioso…

Continue reading...