BruMa 2018: un’edizione per gli appassionati di gialli!

Siamo all’Undicesima edizione di BruMa, la rassegna letteraria che si tiene a Brughiero e doppia alcuni degli appuntamenti del Festivaletteratura di Mantova.

Nato dall’idea di Camilla Corsellini e realizzato in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e dalla Biblioteca del Comune di Brugherio (MB), anche quest’anno BruMa torna con fil rouge particolare a legare tuti gli eventi: anzi, più che un “fil rouge” dovremmo dire un “fil jaune” visto che quest’anno BruMa è tutta dedicata ai maestri del giallo.

Tre serate tra il 12 e il 21 aprile presso la Biblioteca del Comune di Brugherio che ospiteranno nell’ordine Massimo Carlotto (giovedì 12/4), Marco Malvaldi (venerdì 20/4) e Maurizio De Giovanni (giovedì 26/4). 

Tre anime diverse di questo affascinante mondo letterario: Carlotto con il suo investigatore “Alligatore” del Nord-est, ricosciuto tra i migliori scrittori di hard boiled e noir italiani;  Malvaldi pisano, dallo stile giocoso e i riconoscibilissimi adorabili vecchietti del barLume di Pineta; De Giovanni, autore di un ciclo di gialli incentrati sulla Napoli anni ’30, vincitore del Premio Scerbanenco e con romanzi tradotti in tutto il mondo.

Tre nomi arcinoti anche al grande pubblico, i cui libri sono ormai titoli che hanno codificato il canone del giallo contemporaneo italiano. Ogni serata è monografica, secondo la consueta formula di BruMa, in cui l’autore ospite è al centro dell’attenzione grazie a una profonda intervista e uno scambio con il pubblico presente a fine serata.

Incontri gratuiti, per informazioni: tel. 0392893400/410 o mail biblioteca@comune.brugherio.mb.it

Se siete curiosi, ecco qui alcune info sulle precedenti edizioni che abbiamo seguito: edizione 2017 e edizione 2015

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.